Premio giornalistico "Giuseppe De Carli"

PREMIO GIORNALISTICO "GIUSEPPE DE CARLI" - edizione 2015

Tavola rotonda & Cerimonia di consegna*

3 dicembre 2015, ore 16, Aula Álvaro del Portillo
Pontificia Università della Santa Croce

Elenco dei vincitori | 
Motivazioni dei premi

GALLERIA FOTOGRAFICA

RASSEGNA STAMPA

[Programma] - [Comunicato stampa]

LOCANDINA-INVITO

GIURIA della 3ª Edizione

* * *

inforeligiosa

INFORMAZIONE RELIGIOSA OGGI
L'esempio di Giuseppe De Carli
a cura di Elisabetta Lo Iacono e Giovanni Tridente
ISBN: 978-88-8333-543-3

Acquista online

* * *

diocomunicazione

DIO È COMUNICAZIONE PER ECCELLENZA
Giuseppe De Carli. Professionista al servizio della verità 
a cura di Elisabetta Lo Iacono e Giovanni Tridente
ISBN: 978-88-8333-355-2

Acquista online 

* * * 

ARCHIVIO DELLA 2ª EDIZIONE (2014)

* * * 

ARCHIVIO DELLA 1ª EDIZIONE (2013)

* * *

Finalità

L'Associazione Culturale “Giuseppe De Carli – Per l'informazione religiosa” promuove annualmente l'omonimo Premio riservato ai giornalisti che operano nell'ambito dell'informazione religiosa nella carta stampata, nell'emittenza radiofonica, televisiva e nel web, in testate sia nazionali che estere.

L’iniziativa nasce dalla volontà di far conoscere e premiare quanti si impegnano in questo speciale ambito del giornalismo, con le capacità e la serietà che hanno sempre caratterizzato l’operato di Giuseppe De Carli, vaticanista e responsabile della struttura Rai Vaticano, scomparso a Roma il 13 luglio 2010. Giornalismo e ricerca universitaria fatti con serietà, professionalità, forte motivazione, entusiasmo e chiarezza. 

Prevedendo un'apposita categoria, si vuole motivare i giovani ad un concetto di professione strettamente legato alla formazione, nella consapevolezza che anche il giornalismo può e deve rappresentare uno strumento moderno ed efficace per svolgere un’adeguata azione di evangelizzazione e di diffusione della dottrina cattolica e del Magistero, rispondendo così ai frequenti inviti di tutti i pontefici che si sono succeduti negli ultimi decenni.

Destinatari

  • Giornalisti che operano nell’ambito dell'informazione religiosa, nei settori della carta stampata, dell’emittenza radiofonica, televisiva e nuovi media, in testate sia nazionali che internazionali.
     
  • Oltre alla categoria "classica", è istituita una categoria "giovani", a cui possono accedere coloro che non superino il 30º anno di età alla data del 31 dicembre dell'anno in cui viene bandito il Premio.

Giuria:

La Giuria del Premio è composta da docenti universitari, giornalisti, operatori della comunicazione, religiosi e persone che hanno lavorato a stretto contatto con Giuseppe De Carli.

L'iniziativa gode del patrocinio di:

Logo Consiglio Regionale del Lazio odg

Rai Vaticano logo

logofnsi05

logo-1.gif

In collaborazione con: 

Sapienza DipComRicSoc- 4 logoPUSC2 Seraphicum

 








Con il contributo di:

     

Regolamento del Premio

3ª edizione - 2015

Il Premio “Giuseppe De Carli” è destinato a giornalisti che operano nell’ambito dell'informazione religiosa, nei settori della carta stampata, dell'emittenza radiofonica, televisiva e dei nuovi media, in testate sia nazionali che estere. È prevista una categoria "giovani" per coloro che non abbiano superato il 30º anno d'età alla data del 31 dicembre 2014.

Vai al regolamento